Pagina precedente Questa pagina si chiama: biscotti versione ideale per la stampa Pagina completa di frame


BISCOTTI!

I cookies sono dei brevissimi files di testo che il server scrive (o prova a farlo, se hai disabilitato la possibilità di scrivere cookies) sulla tua macchina per "ricordarsi" qualcosa di te.
Nella fattispecie in questo sito vengono scritti tre cookies: il primo si chiama "chiseitu" e contiene :

il_tuo_nome_o_pseudonimo

e serve essenzialmente a monitorare l'efficacia del sito, infatti mi permette di capire gli spostamenti degli utenti.
Ma questo punto va approfondito.
Alcuni pensano che i cookie servano a spiare gli utenti di Internet, ma esistono strumenti di gran lunga più efficaci e meno appariscenti di un file di testo che si può cancellare dal menù delle preferenze del tuo browser (che a me risulta essere: ), e se fosse davvero così non ti si chiederebbe di iscriverti con un nome qualsiasi - anche quello del tuo peggior nemico, o della tua ex fidanzata -, purché non sia già stato usato da altri!

Monitorare l'efficacia del sito significa semplicemente memorizzare in una base di dati tutti gli spostamenti all'interno del sito stesso di ogni utente registrato: quali pagine ha visitato, quanto si è soffermato su ognuna di esse, se ha scritto e pubblicato degli interventi lasciando inalterato il suo nome o pseudonimo a proposito di quali argomenti ha deciso di esprimersi e quante volte.
In seconda istanza, in maniera assolutamente marginale, lasciare il cookie nella macchina client si è rivelato un ulteriore vantaggio laddove si è ritenuto che citare direttamente il nome dell'utente fosse funzionale alla spiegazione di un argomento oppure in quei casi nei quali poteva essere pratico "avere in memoria" il suo nome - ad esempio per la compilazione dei moduli.
Nient'altro.

Il secondo cookie si chiama "visitate" e serve per farti capire, invece, quante pagine hai già visto e quante te ne mancano,per esempio mi risulta che fino ad ora tu abbia visto le pagine che io ho etichettato come:



Il terzo cookie è un gemello del secondo, si chiama "visitate_sec" e ricorda solo le pagine secondarie, non sto a ripetere il codice: in fondo alla pagina della bussola (che conosci con il nome "istruzioni di navigazione") viene contato quante pagine secondarie hai visto sul totale.
Una forma parossistica della tutela della privacy vuole tuttavia che il cookie non permanga nell'hard disk dell'utente per più di una settimana e che il suo pseudonimo nei moduli di invio dei commenti sia sempre modificabile. Se neppure questo è sufficiente il rifiuto dei cookie non costituisce un gran danno: i contenuti del sito sono comunque fruibili.
Per iscriversi (scrivere il proprio nome o pseudonimo nella memoria del proprio calcolatore) è sufficiente compilare il modulo:



Come hai trovato questa pagina?:

Questa pagina è stata definita:
difficile e noiosa: 2 volte
chiara: 2 volte
impegnativa ma divertente: 1 volte






Non ci sono commenti!
...vuoi aggiungerne tu uno?